Da piccolo io ero uno molto sveglio, perché non dormivo mai. Volevo avere più tempo per pensare, ma tutti pensavano che io fossi uno che non riusciva a dormire ma non era così, ero io che volevo stare sveglio per poter pensare tranquillo, ma nessuno mi capiva. Tutti cercavano di farmi dormire, chi con medicine, chi con tante carezze, chi con la musica ma io niente, non dormivo e miei genitori stavano diventando molto stanchi e nervosi. Loro non ce la facevano più e io ero molto preoccupato per loro che erano così bravi con me e io li stancavo così tanto. Allora ho iniziato a dormire, ma non ero molto convinto, preferivo le mie notti da sveglio a pensare, ma mi sentivo in dovere di dormire per loro. Ora sto sveglio lo stesso ma loro sono più tranquilli si preoccupano meno, perché sanno che io ho bisogno dei miei pensieri per vivere.
Sto sveglio e penso alla mia vita che non è facile per niente, ma non è brutta per niente, è molto speciale, una vita che pochi vorrebbero vivere, ma perché non sanno cosa vuole dire essere molto amati come lo sono io. Io mi sento molto amato da chi mi sta vicino, tanti mi vogliono bene e si preoccupano per me che io stia molto bene e vogliono farmi felice con tante attenzioni. Poi ho tanti amici che mi aiutano molto a stare bene e tante idee che mi fanno sentire vivo. Poi ho tante cose da fare per il mio progetto dell’associazione e questo mi piace moltissimo. Poi devo studiare per la maturità e questo mi riempie molto le giornate. Poi devo curare Mister, il mio cane, che è un cane stupendo e ha bisogno di molte attenzioni. Poi devo aiutare in casa a fare i mestieri, tipo sparecchiare, apparecchiare, lavare i piatti, pulire, cioè, lo fanno gli altri ma io li supporto con il pensiero, così loro si sentono più felici.
Poi devo fare una cosa molto importante, aiutare chi mi sta vicino a vedere oltre il visibile, questa è la cosa più importante che io faccio tutti i giorni, aiutare a non fermarsi a ciò che si vede ma ad andare oltre, questo non è facile perché tutti sono portati a vedere ciò che è più semplice da vedere, ma oltre, c’è un mondo intero da scoprire che io cerco di far capire con la mia presenza e la mia vita.

Annunci