Sono molto felice di stare di nuovo bene dopo l’operazione per la frattura alla mandibola, perchè io ero molto preoccupato di non poter più fare le cose che prima facevo. Invece riuscirò a fare tutto di nuovo, come andare nelle scuole per il progetto”Cambiare lo sguardo” della mia associazione e giocare a bocce che è il mio nuovo sport che mi porterà a girare il mondo… per tifare perchè non so se diventerò bravo come gli altri…

In questo periodo in ospedale ho imparato a prendere le cose con meno ansia, perchè non serve a nulla essere in ansia, solo a rendere tutti nervosi. L’ansia è una cosa inutile, serve solo a perdere tempo e a consumare l’energia che abbiamo e che invece va usata per fare cose molto belle tipo giocare a bocce e stare con le persone luminose e vivere senza ansia è la cosa che io voglio fare d’ora in poi. Non voglio più essere ansioso e preoccuparmi per qualcosa che non so, perchè io non sapevo che cosa mi sarebbe successo durante l’anestesia, ma non è stato per niente brutto, anzi mi è piaciuto dormire tranquillo con le persone luminose vicino a me che mi dicevano cose molte gentili. E’ stato molto bello perchè loro mi chiedevano come stavo e se avevo paura e io dicevo di no. Poi ero molto felice di poter dormire senza sentire più male, perchè mi faceva molto male la mandibola, ma non lo dicevo per non preoccupare tutti, perciò quando mi sono addormentato ero molto felice e non volevo svegliarmi perchè dopo avrei avuto di nuovo male e invece dormendo non sentivo niente.

Poi mi sono svegliato e ho visto la mamma vicino, allora ho pensato: “la mamma non mi lascia mai e sta sempre vicino a me, non devo farla preoccupare”. E ho detto che non avevo male anche se l’avevo. Ma poi tutto è passato e ora sto bene.

Perciò io dico che ora non ho più ansia di niente.

Annunci